Allenamento di corsa in salita

L’utilizzo di questo particolare mezzo permette un miglioramento delle proprie prestazioni.

Per comprenderne bene la miglior efficacia dobbiamo classificarla sulla base della lunghezza in:

  • Salite brevi, comprendono tratti che vanno dai 60 fino ai 100 metri.
  • Salite medie, comprendono tratti che vanno dai 1000 fino ai 3000 metri.
  • Salite lunghe, comprendono tratti che vanno dai 6 fino ai 10 chilometri.

Le salite brevi si contraddistinguono per il rapido aumento della frequenza cardiaca. Questo stimolo allenante permette il miglioramento della capacità del cuore di pompare sangue. Per avere tale efficacia le ripetizioni devono essere svolte ad una velocità vicina a quella massima possibile. Il recupero deve essere attivo e che faccia scendere i valori della frequenza vicino o inferiori ai 130 battiti per minuto.

Continua a leggere



Lascia un commento